jump to navigation

Amarok 2.0 dicembre 13, 2008

Posted by linuxiano in Linux, multimedia, Note su Linux.
Tags:
add a comment

Dopo due anni e mezzo di sviluppo, è stato rilasciato Amarok 2.0.
Questa versione porta con se consistenti cambiamenti:
– interfaccia grafica rinnovata
– integrazione con servizi online: Magnatune, Jamendo, MP3tunes, Last.fm e Shoutcast
– utilizzo di tecnologie come: Solid, Phonon, e Plasma
– supporto scripting e plugin API

E’ possibile scaricare Amarok da qui. E’ disponibile per le principali distro linux, mentre per Windows e Mac OsX è ancora in fase di sviluppo ma è comunque presente una versione beta.

fonte: Ossblog

Annunci

Banshee 1.0 giugno 12, 2008

Posted by linuxiano in Linux, multimedia, Note su Linux, Ubuntu.
5 comments

Il lettore multimediale di Linux sostenuto da Novell, costruito su Mono e che utilizza le GStreamer, oggi ha raggiunto la versione 1.0.
Questo lettore multimediale ricco di funzionalità supporta la sincronizzazione con dispositivi Apple Ipod, Creative Zen… Inoltre attraverso dei plug-in è possibile ottenere il supporto al podcasting, internet radio…

Tutte le novità e funzionalità sono consultabili sul Sito Ufficiale.
fonte e immagini:Phoronix

Gnome 2.22.1 aprile 9, 2008

Posted by linuxiano in gnome, grafica, Linux, multimedia, Note su Linux.
add a comment

E’ stato rilasciato l’update di Gnome 2.22, in particolare stiamo parlando della versione 2.22.1, un aggiornamento contenente la correzione di alcuni bugfix, nuove traduzioni e documentazione aggiornata. Il prossimo aggiornamento (2.22.2) verrà rilasciato il 26 maggio.
I cambiamenti possono essere visualizzati qui
Qui potete leggere l’annuncio ufficiale.

Via: Phoronix

Scaricare video Youtube senza programmi aprile 6, 2008

Posted by linuxiano in browser, compiz-fusion, multimedia, video.
28 comments

Questo articolo centra poco con il mondo linux, ma è solamente un mio appunto per ricordarmi, spero che sia utile anche a voi.
Per scaricare un video da youtube non è necessario usare un programma di terze parti.
Basta fare le seguenti operazioni:
Ammettiamo di voler scaricare un video che mostri alcuni plugin di compiz-fusion, e il video ha il seguente link:
http://www.youtube.com/watch?v=Rmz9a9pJR_s&feature=related
modifichiamolo nel seguente modo:
http://www.youtube.com/v/Rmz9a9pJR_s&feature=related
il link verrà modificato in uno più lungo tipo questo:
http://www.youtube.com/swf/l.swf?video_id=Rmz9a9pJR_s&rel.....
modifichiamolo in questo modo, mettendo get_video al posto di l.swf:
http://www.youtube.com/get_video?video_id=Rmz9a9pJR_s&rel=1&eurl=&iurl=http%3A//s3.ytimg.com/vi/Rmz9a9pJR_s/default.jpg&t=OEgsToPDskL8q021HGYxqplf0s_W-e05&feature=related
Ecco fatto, dopo aver premuto invio verrà effettuato il download del filmato in formato .flv
fonte: AppleCow

Epiphany 2.24 si baserà su Webkit aprile 4, 2008

Posted by linuxiano in browser, Debian, gnome, Linux, multimedia, Note su Linux, Ubuntu.
1 comment so far


Epiphany, il mio browser web preferito in un comunicato rilasciato al pubblico ha annunciato che la prossima versione la 2.24, non sarà basata su Gecko ma su WebKit.
Il passaggio ‘indolore’ si pensa che avverrà alla versione 2.24, ma in caso di incompatibilità salterà alla 2.26.

Automatix R.I.P marzo 31, 2008

Posted by linuxiano in Debian, grafica, Linux, multimedia, Note su Linux, terminale, Ubuntu, Utility.
1 comment so far

Purtroppo il progetto denominato Automatix, il comodo tool grafico che ci permetteva di installare senza troppa fatica i driver per le schede grafiche nVidia, l’antivirus clamav, il lettore multimediale VLC, codec audio e video e tutta una serie di pacchetti indispensabili per poter riprodurre e gestire file multimediali ma non solo, è stato abbandonato in quanto gli sviluppatori non ritenevano più necessario che esso esistesse in quanto ubuntu e debian possiedono già altri tool.Per queste ragioni Automatix non verrà incluso in Ubuntu 8.04.Sul forum però sembra che Automatix non sia completamente terminata: gli sviluppatori stanno pensando ad un Automatix3, che sarà disponibile solo per Pioneer Warrior.Via:ossblog & linuxpedia

Stellarium – planetario sul tuo desktop marzo 31, 2008

Posted by linuxiano in 3d, grafica, Linux, multimedia, Note su Linux.
add a comment

Stellarium è un programma open source che rappresenta un planetario in 3d. Si presenta come un grande cielo realistico, per trovare qualche costellazione basta impostare le coordinate. Il programma viene rilasciato per diversi sistemi operativi: Linux, Mac Os X e Xp.
Ne vale veramente la pena installarlo, soprattutto per gli amanti dell’astronomia. Potete trovare una serie di screenshot al seguente indirizzo.

Xdesktopwaves marzo 31, 2008

Posted by linuxiano in 3d, Debian, gnome, kde, Linux, multimedia, Note su Linux, Ubuntu.
add a comment

Xdesktopwaves è un ‘tool’ (non so come definirlo! :S ) che permette di impostare lo sfondo del vostro desktop sotto l’acqua. Le finestre e il mouse sono come delle navi sul mare, ogni movimento crea delle onde. Si possono anche ottenere pioggia e tempesta.Xdesktopwaves viene rilasciato sotto licenza GNU. E’ possibile installarlo su Debian e Ubuntu attraverso il comodo APT.Buon divertimento!

Streaming radio M2O con linux marzo 21, 2008

Posted by lukax8 in Linux, multimedia, Note su Linux, Ubuntu.
Tags: , , , , ,
16 comments

Era ora che mi facessi sentire!

Dopo una tirata d’orecchio da parte di Spedan ho deciso di scrivere qualcosa, scusate la mia lunga assenza ma sono stato travolto da lavoro, acquisto casa e la mia grande passione: il wireless che mi ha portato al conseguimento della patente di radioamatore… Non mi dilungo oltre, sono fatti miei e non penso vi interessino poi tanto!

Ultimamente ho cominciato ad ascoltare la mia radio preferita, M2o, in streaming via internet…

(altro…)

Repo Medibuntu Hardy Heron marzo 16, 2008

Posted by linuxiano in Linux, multimedia, Note su Linux, Ubuntu.
2 comments

Non potevano mancare i repositories medibuntu per la prossima versione di ubuntu 8.04.
Per aggiungerli basta fare:
nano /etc/apt/sources.list
ed inseriamo all’interno:
# Medibuntu
deb http://packages.medibuntu.org/ hardy free non-free

importiamo le chiavi:
wget -q http://packages.medibuntu.org/medibuntu-key.gpg -O- | sudo apt-key add - && sudo apt-get update

Buona fortuna!