jump to navigation

Installare Kiba-dock su Ubuntu maggio 19, 2007

Posted by linuxiano in 3d, Beryl, Linux, Note su Linux, Ubuntu, Xgl.
20 comments


I passi da seguire sono semplicissimi:
Scaricare il .deb da QUI

Assicurarsi di avere le necessarie dipendenze

sudo apt-get install libglitz-glx1 librsvg2-2 libglade2-0 libgconf2-4 libcairo2 libgtk2.0-0
Installare il pacchetto debianizzato con un semplice doppio click
Installare lo schema di kiba dock dando
gconftool-2 --install-schema-file=/etc/gconf/schemas/kiba.schemas
Avvaire la dock digitando da terminale
kiba-systray.py
(altro…)

XGL+BERYL+ ATI – Installazione Automatizzata [beta] marzo 16, 2007

Posted by linuxiano in Ati, Beryl, Beryl-svn, gnome, Linux, Note su Linux, Server X, Ubuntu, Xgl.
15 comments

Ieri sera navigando per la rete ho trovato un interessante script che in pratica serve per installare xgl+beryl in ubuntu edgy, in modo del tutto automatico!!! :O:O
Avete capito bene! Niente problemi di configurazione o altre cose…… questa è una buona notizia per coloro che sono alle prime armi e/o sono svogliati! 😛

Questo script rimpiazza in parte l progetto di Alberto Milone (ENVY), anche se tra i due non c’è paragone…….
Envy è un programma, questo è uno script, poi ancora è tutto in fase BETA, quindi niente di ufficialmente funzionante….

Io comunque l ho provato….. preso dalla curiosità mi son messo subito al lavoro!
(altro…)

nvidia go 5600 e turbo cache – Finestre nere con beryl marzo 3, 2007

Posted by lukax8 in Beryl, bug, Nvidia, Xgl.
7 comments

Stavolta voglio presentarvi la soluzione ad un bug presente nei driver nvidia sulla gestione delle mia scheda video GeForce FX go 5600, chipset nVidia Corporation NV31M. Anzi, dicono che il problema sia riferito a tutte le schede nvidia con turbo cache.

Se possedete queste schede vi sarete sicuramente accorti che, con l’utilizzo di Beryl, saltuariamente vi ritrovate le finestre nere. I Bordi e il desktop si vedono benissimo ma l’interno della finestra è completamente nero

Esiste una soluzione al problema, infatti basta lanciare beryl-manager, andare su Opzioni Avanzate BerylRendering path e selezionare copia

Tutto qua, semplice no?

Ciao!

TELPERION – la soluzione al cubo bianco febbraio 28, 2007

Posted by linuxiano in Ati, Beryl-svn, bug, gnome, Ubuntu, Xgl.
add a comment

Salve a tutti, in questo periodo, tanta gente che usa Beryl-SVN (aggiornando con “apt-get upgrade” grazie al nostro amico Trevi), si è trovata nella mia stessa posizione, ovvero al login si vede il WSOD( White Screen Of Death). Questo ha creato stupore insieme a rabbia poichè rendeva la nostra Beryl + XGL inutilizzabile!

Oggi girando per la rete, ho trovato la soluzione ai nostri problemi…… TELPERION un progetto ideato da un utente beryl che nel suo blog si impegna a distribuire dei pacchetti .tar.gz aggiornati.

Questi sono scaricabili dal suo blog, e installabili in pochi semplici passi:

1 – scarichiamo l’ultima versione aggiornata dei pacchetti .tar.gz

2 – estraiamo il tutto sul desktop dentro una cartella

3 – da utente root ci logghiamo dentro la cartella e semplicemente per aggiornare la nostra beryl-svn e per renderla riutilizzabile, diamo il seguente comando:

sudo dpkg -i *.deb

Con questo è tutto……..mi auguro che abbia funzionato anche a voi! 😉

Alla prossima.

Installare in Gnome XGL+Beryl con schede ATI Radeon febbraio 7, 2007

Posted by linuxiano in Ati, Beryl, Ubuntu, Xgl.
6 comments

In questa mini-guida cercherò di aiutarvi ad installare beryl+xgl sulla vostra Ubuntu equipaggiata di schede ATI.
Non sto a spiegarvi cosa è Beryl, (presumo che lo sappiate! :=) ) insomma, bando alle ciance, arriviamo al punto!

Innanzitutto, è necessario avere il 3D abilitato sulla nostra scheda grafica, per saperlo, dobbiamo fare questo:

glxinfo | grep rendering

1 Рse l output ̬ questo:
direct rendering: Yes
allora possiamo procedere con l’installazione di Beryl

———————————————————————————————————-
2 – Altrimenti dobbiamo abilitare il 3D.
In questo caso, presupponiamo che il 3D non sia attivo, per attivarlo, dobbiamo seguire i seguenti passi.

*Useremo i Driver FGLRX
Innanzitutto facciamo una copia del nostro xorg.conf in caso la procedura non vada a buon fine.

se in precedenza abbiamo cercato di installare FGLRX, togliamo tutto quello che troviamo con la ricerca di fglrx da synaptic.
Di seguito facciamo:

sudo apt-get update
sudo apt-get install linux-restricted-modules-`uname -r`
sudo apt-get install xorg-driver-fglrx

Avviamo la configurazione della scheda:
sudo depmod -a
sudo aticonfig --initial
sudo aticonfig --overlay-type=Xv

aggiungiamo la stringa al modulo /etc/modules:
fglrx

aggiungiamo la seguente stringa alla fine del file /etc/X11/xorg.conf:

Section "Extensions"
Option "Composite" "0"
EndSection

*se dovessimo avere problemi, all avvio, cambiata l’opzione di “Composite” “0” in "Composite" "Disable".

A questo punto riavviamo, ed al riavvio avremo il 3D attivato! :=) ;=)

———————————————————————————————————-

Dopo aver attivato il 3D, cimentiamoci nell’installazione dello scintillante Beryl ;=), innanzitutto, aggiungiamo le repo ufficiali di XGl e Beryl a /etc/apt/sources.list, aggiungiamo le seguenti stringhe alla fine del file:

# Repo per Xgl e Beryl
deb http://ubuntu.beryl-project.org/ edgy main

importiamo le chiavi GPG:

wget http://ubuntu.beryl-project.org/root@lupine.me.uk.gpg -O- | sudo apt-key add -

aggiorniamo con un bel:

sudo apt-get update

installiamo XGL e Beryl:

sudo apt-get install beryl beryl-core beryl-plugins beryl-plugins-data beryl-settings beryl-manager emerald emerald-themes xserver-xgl

adesso creiamo uno script in /usr/share/xsessions/xgl.desktop
per decidere se fa partire XGL:

[Desktop Entry]
Encoding=UTF-8
Name=Xgl
Exec=/usr/bin/startxgl.sh
Icon=
Type=Application

creiamo il file /usr/bin/startxgl.sh, ed all’interno incolliamoci questo:

#!/bin/sh
Xgl -fullscreen :1 -ac -accel glx:pbuffer -accel xv:pbuffer &
sleep 4
export DISPLAY=:1
exec gnome-session

impostiamo i permessi di esecuzione:

sudo chmod a+x /usr/bin/startxgl.sh

e aggiungiamo la riga /usr/bin/beryl-manager a Sistema -> Preferenze -> Sessioni -> Avvio programmi

Riavviamo e al momento del Login, decidiamo di far partire lo scintillante Beryl con XGL. ;=) :=D 8=)

Questo è tutto!!!