jump to navigation

Come crearsi una Debian-Live giugno 18, 2008

Posted by linuxiano in Debian, Linux, Note su Linux.
2 comments

Questo post è stato richiesto da diversi miei amici, cercherò di essere il più chiaro e dettagliato possibile,ma soprattutto seguirò una via semplice (ci sono tanti altri modi e opzioni possibili, ma magari vedremo ciò un altra volta…) in modo da far creare a chiunque una propria debian-live personalizzata.
Iniziamo:
– come prima cosa dobbiamo scaricare live-helper (magari da qui) e installarlo tramite dpkg -i
– installiamo cdebootstrap con il solito apt-get/aptitude

In seguito dobbiamo provvedere alla creazione di una cartella nel quale verrà posizionata tutta la nostra distribuzione, compresa l’immagine ISO una volta creata.
Una volta creata, ci posizioniamo all’interno di essa con il terminale e lanciamo il comando:
lh_config

Verrà creata la cartella ‘config’ con i parametri di default.
Personalizziamo a nostro piacimento i campi lh_packages e lh_packages_lists che si trovano dentro il file chroot.
In lh_packages vanno messi i nomi dei singoli pacchetti distanziati l’uno dall’altro tramite uno spazio.
In lh_packages_lists vanno messe le liste di pacchetti (sempre separate da uno spazio) da installare.
Ora possiamo creare la nostra immagine .ISO tramite il comando:
lh_build
una volta che il processo sarà terminato troveremo l’immagine chiamata ‘binary.iso’ dentro la cartella madre creata all’inizio.

Per maggiori chiarimenti esiste il Wiki Ufficiale (peccato che sia in inglese!).

Annunci

Banshee 1.0 giugno 12, 2008

Posted by linuxiano in Linux, multimedia, Note su Linux, Ubuntu.
5 comments

Il lettore multimediale di Linux sostenuto da Novell, costruito su Mono e che utilizza le GStreamer, oggi ha raggiunto la versione 1.0.
Questo lettore multimediale ricco di funzionalità supporta la sincronizzazione con dispositivi Apple Ipod, Creative Zen… Inoltre attraverso dei plug-in è possibile ottenere il supporto al podcasting, internet radio…

Tutte le novità e funzionalità sono consultabili sul Sito Ufficiale.
fonte e immagini:Phoronix

GCC 4.3.1 giugno 10, 2008

Posted by linuxiano in bug, compilatori, kernel, Linux, Note su Linux, terminale, Utility.
add a comment

Rilasciata la versione 4.3.1 del noto compilatore. Questo rilascio contiene la correzione di bug anche regress. Il rilascio è stato annunciato attraverso la GNU Mailing List.
Il prossimo grande rilascio, riguarda la versione 4.4, con la quale si avrà il supporto a C++0x e AES/PCLMUL Intel.

Debian 5.0 beta2 giugno 10, 2008

Posted by linuxiano in Debian, Linux, Note su Linux.
2 comments

E’ stata rilasciata la seconda beta della nuova Debian 5.0 ‘Lenny’ che vedrà la luce entro fine settembre.
Questa versione implementa il supporto all’architettura armel (Arm Little Endian), utilizza il kernel 2.6.24, nuovo menù di boot, supporto per partizioni criptate
Qui potete scaricare le immagine CD/DVD della distribuzione.

Rilasciato Gnome 2.23.3 giugno 6, 2008

Posted by linuxiano in Uncategorized.
add a comment

E’ stata rilasciata la versione 2.23.3.
La caratteristica principale di questo rilascio è quella di contenere un gran numero di bug risolti.
Per tutte le informazioni riguardo a questa versione, potete visitare l’annuncio ufficiale sulla Mailing List.
Via:Phoronix

Vulnerabilità affligge il kernel di Ubuntu 8.04 giugno 6, 2008

Posted by linuxiano in bug, kernel, Linux, Note su Linux, Ubuntu.
4 comments

E’ stata scoperta ieri una falla che affligge il Kernel 2.6.24-17 di Ubuntu 8.04 e le rispettive versioni specializzate.
Tramite questa falla è possibile causare un crash del sistema. Questo problema però è già stato risolto dagli sviluppatori, con il rilascio del Kernel 2.6.24-18, quindi state tranquilli!

Ubuntu Netbook Remix giugno 6, 2008

Posted by linuxiano in Linux, Note su Linux, Ubuntu.
1 comment so far


Secondo quanto appreso da Computex 2008, Canonical ha ufficialmente annunciato Ubuntu Netbook Remix. Questo sistema operativo è una variante di Ubuntu dedicata ai computer portatili.
Su questo sistema si hanno certamente i programmi OpenSource come Firefox 3, Pidgin, OpenOffice; ma anche programmi proprietari come Adobe Flash, Java… Il tutto ha già preinstallato i codec per la riproduzione dei file mp4, mp3, wma, aac…
Insomma una versione completa e molto simile alla mamma!
Qui potete vedere uno screencast dimostrativo.
fonte:Ossblog