jump to navigation

Guida installazione driver ATI-FGLRX con AIGLX support novembre 7, 2007

Posted by linuxiano in 3d, Ati, Beryl, compiz, compiz-fusion, grafica, Linux, multimedia, Note su Linux, schede video, xorg.
8 comments

Come promesso, ecco una breve guida per l’installazione dei driver ATI con il supporto nativo per AIGLX.
Allora:
innazitutto scarichiamo i driver da QUI.
scompattiamo e compiliamo:
bash ati-driver-installer-8.42.3-x86.x86_64.run --buildpkg Ubuntu/gutsy

Se non l’avete fatto, rimuoviamo i precedenti driver in questo modo:
sudo apt-get remove fglrx-amdcccle xorg-driver-fglrx fglrx-kernel-source xorg-driver-fglrx-dev fglrx-kernel-$(uname -r)

A questo punto installiamo; entriamo nella directory dove ci sono tutti i file decompressi e diamo un bel:
sudo dpkg -i *.deb

Adesso usiamo module-assistant in questo modo:
sudo module-assistant prepare
sudo module-assistant update
sudo module-assistant build fglrx
sudo module-assistant install fglrx
sudo depmod -ae
sudo modprobe fglrx

Poi per evitare che vengano caricati moduli fglrx alternativi, editiamo il seguente file:
gedit /etc/default/linux-restricted-modules-common
ed aggiungiamo:
DISABLED_MODULES=”fglrx”

Per terminare togliamo da /etc/xorg.conf le seguente stringhe:
Section "Extensions"
Option "Composite" "Disable"

e impostiamo AIGLX in questo modo:
Option "AIGLX" "off"

Questo è tutto!
N.B. non arrabbiatevi con me se non funziona con le vostre schede…… è ancora in fase di mooolto testing, quindi non è detto che funzioni su tutte le schede!

Annunci

Ati 8.42 – AIGLX support ottobre 24, 2007

Posted by linuxiano in 3d, Ati, Linux, multimedia, Note su Linux, schede video.
2 comments

Sono usciti i tanto desiderati ed attesi driver per schede ATI con supporto ad AIGLX. I driver sono ancora in fase di testing.
Essi permetteranno alle schede ATI di supportare appieno gli effetti 3d (compiz,beryl) senza far partire una sessione di XGL a parte.
Una prima versione definitiva, probabilmente verrà integrata al prossimo Xorg 7.4 e quindi a tutti gli effetti inclusa nei driver OpenSource.

Ati 8.41.7 settembre 13, 2007

Posted by linuxiano in 3d, Ati, Linux, multimedia, Note su Linux, schede video.
add a comment

Finalmente un driver rilasciato da ATI in modo decente! Questo driver purtroppo, per ora, è sviluppato appositamente per le schede Radeon R600 (quindi per le R300-400-500 non è detto che funzioni).
Allora non ci resta che attendere il rilascio 8.42 (supporto ufficiale AIGLX e supporto per tutte le schede)……..

Driver free ATI per Natale?? settembre 5, 2007

Posted by linuxiano in 3d, Ati, Linux, multimedia, Note su Linux, schede video.
2 comments

I Driver 3d totalmente funzionanti, rimangono uno dei punti deboli del software libero.
La ‘Free Software Foundation’ ha dichiarato che questo è il progetto con maggiore priorità rispetto agli altri. Uno dei principali progetti che attendono di essere completati, sono i driver free sviluppati da Avivo per le schede ATI/AMD R500 e R600. Secondo Jerome Glisse, che coordina lo sviluppo dei driver, si stanno facendo progressi in questo processo, e “forse per la fine di questo anno, potremmo avere un po di accelerazione 3-D”.

X.org 7.3 è (quasi) qui agosto 31, 2007

Posted by linuxiano in Linux, schede video, Server X, xorg.
7 comments

Ieri la presentazione di Bullet-Proof-X, entro pochi giorni il rilascio di X.org 7.3. Ma quali sono le novità che ci attendono? X.org server 1.4, possibilità di regolare la retroilluminazione del monitor ( ove disponibile ), aggiornamenti per i driver integrati, supporto a RandR 1.2, hotplug per i dispositivi di puntamento, miglioramenti in KDrive, supporto a DTrace, miglioramenti in EXA e, ciliegina sulla torta, autoconfiguramento. Aspettiamo con ansia quella che si annuncia come una release con i fiocchi!
fonte:ossblog

BulletProof-X agosto 30, 2007

Posted by linuxiano in Ati, gtk, hardware, Linux, Note su Linux, Nvidia, schede video, Server X, Ubuntu, Utility, xorg.
2 comments

Bryce Harrington, mainteiner di Ubuntu-Xorg, ha recentemente dimostrato lo script BulletProof-X (X a prova di proiettile) che verrà incluso in Ubuntu 7.10. BulletProof-X fornirà un modo sicuro per il quale gli utenti non dovranno andare a configurare il settaggio dell’hardware dalla riga di comando.
(altro…)

Envy su Debian Testing/Unstable agosto 17, 2007

Posted by linuxiano in 3d, Ati, Debian, Linux, Nvidia, python, schede video.
add a comment

Anche se sono un po contro le procedure automatizzate, questo tool è veramente utile per coloro che hanno problemi….
Ormai anche gli utenti di Debian Testing o Unstable possono usufruire del tool scritto in Python che serve ad installare i driver proprietari (nvidia, ati).
Basta seguire la guida sul blog di Alberto Milone.

Nuovi driver Ati giugno 26, 2007

Posted by linuxiano in 3d, Ati, Linux, Note su Linux, schede video.
1 comment so far


Sono stati rilasciati ieri la nuova versione dei driver Ati, purtroppo le novità non ci sono, e il supporto per le schede basate sul chip R600 non è ancora presente, così come quello per AIGLX……. ati, ati, quanto ci fai soffrire…….

Il piano d’azione per Ubuntu 7.10 giugno 22, 2007

Posted by linuxiano in gnome, hardware, kde, Linux, multimedia, Note su Linux, schede video, Server X, Ubuntu.
1 comment so far

Apprendo dal blog di felipe che è stato annunciato il piano di azione che porterà alla tanto attesa: Ubuntu 7.10.
Vi riporto le principali indicazioni:

* Compiz – il famoso cubo di David Reveman dovrebbe finalmente essere integrato e abilitato in Ubuntu. Questa è una “promessa” che Mark “Mr Ubuntu” Shuttleworth ci fa da ormai alcune versioni, ma adesso sembra che le premesse siano un po’ più stabili. Insieme a Compiz verranno finalmente integrati i plugin e un configuratore che hanno reso Beryl così famoso, grazie al progetto “Compiz Fusion”.
* GNOME 2.20 e KDE 3.5.7 – Come al solito saranno incluse le ultimissime versioni di tutti i DE attualmente disponibili, con le solite divisioni tra Ubuntu, Kubuntu, Xubuntu ecc ecc
* KDE4 – Per la prima volta sarà disponibile una versione sperimentale ma utilizzabile di KDE4, da poter installare opzionalmente, e con la possibilità di farla convivere a fianco della versione 3.5.7

* Xorg 7.3 – anche la nuovissima versione di Xorg verrà inclusa, con la promessa di un migliore riconoscimento al volo (nessuna necessità di un xorg.conf) e Randr1.2 che renderà più semplice l’hotplugging dei monitor
* Winmodem – saranno supportati alcuni chip per consentirne l’uso automatico, il tutto gestito dal “restricted drivers manager” e disabilitato in maniera predefinita.

* Versione Libera – è in corso di realizzazione una versione di Ubuntu senza il repository restricted
* Versione Mobile – Gutsy sarà la prima versione ad avere una edizione mobile per il mercato aperto ad esempio da Nokia. Si utilizzerà infatti il desktop Hildon (istruzioni)
* Versione Server – è stato istituito un apposito gruppo dedicato e supportato da Canonical, per migliorare la versione server. Verrà usato il framework di sicurezza AppArmor

* Prestazioni e stabilità, varie – sarà gestita meglio l’evenienza di un filesystem occupato al 100% e verrà sempre reso possibile continuare ad utilizzare il sistema per ripulire da eventuali documenti ingombranti. Verrà incluso Upstart 0.5, migliorato il sistema di segnalazione di bug Apport, così come la gestione di metodi di archiviazione avanzati (Raid, LVM…)

Driver opensource per la X1600 giugno 20, 2007

Posted by linuxiano in Ati, hardware, Linux, Note su Linux, schede video.
1 comment so far

Sembra che qualcosa si stia muovendo…
speriamo che non sia solo una fiamma!

Per l’intero articolo, vi rimando alla pagina da dove ho appreso la notizia.