jump to navigation

Linux Media Center è migliore di Windows Media Center? agosto 29, 2007

Posted by linuxiano in Linux, multimedia, Note su Linux.
trackback

Con il rilascio di Windows Vista, usare il tuo PC per vedere e registrare la TV è diventato molto semplice. Adesso per la prima volta, Windows Media Center viene impacchettato con Home Premium e Ultimate versioni del sistema operativo Desktop standard. Tuttavia Vista è sotto direttiva della Microsoft; se desiderate un alternativa valida e non avete intenzione di pagare Microsoft, allora Linux è una buona alternativa di base per costruire un sistema personalizzato per tutti i giorni.


Commenti»

1. Overhill - agosto 29, 2007

Anche in questo caso si ripercorre la solita strada del “se vuoi qualcosa che lo metti, e funziona, e sei disposto a pagare per averlo, e non vuoi farci delle modifiche, allora va bene Vista. Altrimenti…”🙂

2. riva.dani - agosto 29, 2007

Sbagli. Se vuo qualcosa che funziona, che sia facile da usare e che sia compatibile con il maggior numero di periferiche (telecomandi, sistemi hi-fi, e tutto quello che potresti voler attaccare ad un MC) metti sempre e comunque Linux MCE. Magari siete tra quelli che “odiano” felipe, ma qui trovate un paio di video interessanti: http://pollycoke.wordpress.com/2007/08/24/linux-mce-e-kde-verso-la-rivoluzione-domotica/ .😉

3. divilinux - agosto 29, 2007

linuxMCE e’ un idea fantastica..(eppoi e’ integrato in kde)
io almeno tenterei di installare un sistema come quello del tipo che presenta media center vs linuxMCE su youtube..e solo dopo mi abbandonerei al portafogli..😉

4. Lazza - agosto 29, 2007

@ Overhill, diciamo “se vuoi qualcosa che lo metti, e funziona alla ca**o… ma proprio da schifo, e sei disposto a pagare per averlo, e non vuoi farci delle modifiche, allora va bene Vista. Altrimenti…”

5. Top Posts « WordPress.com - agosto 30, 2007

[…] Linux Media Center è migliore di Windows Media Center? Con il rilascio di Windows Vista, usare il tuo PC per vedere e registrare la TV è diventato molto semplice. Adesso per […] […]

6. /V - agosto 30, 2007

@riva.dani: ho visto quel video, non mi sembra che si sottolinei come linux MCE supporti piu’ periferiche. Al massimo ne supporta una tutta sua (il telecomando giroscopio) che e’ anche una gran figata.
Poi se permetti dire che supporta piu’ periferiche riferendosi SOLO ai telecomandi o agli hi-fi (che solitamente si attaccano all’ingresso audio, sai che conquista!) e’ un tantino fuorviante…esiste sempre una cosa chiamata “computer” su cui linux MCE deve girare…com’e’ la situazione di compatibilita’ HW in questo ambito tra i due? Considerando anche e soprattutto che l’hardware su cui gira un MCE spesso non e’ hw standard: schede madri embedded, schede video con accelerazione 3D e uscita HDMI, tv tuner, scehde satellitari, uscite varie, schede audio 5.1, presto lettori bluray o dvd HD. Com’e’ il supporto di linux MCE per QUESTO hardware?

Poi chiusa questa parentesi che mi sembrava doveroso fare per correttezza (evidenziare le pecche di Vista e’ facile anche senza inventarsene di nuove) volevo far notare le seguenti:

1) Il confronto fra vista MCE e linux MCE non si dovrebbe neanche fare: linux MCE va oltre il semplice concetto di media center, permette di controllare antifurto, luci di casa, telefonia, e centralizzare tutto il db di film e musica in proprio possesso. E’ una cosa tanto piu’ ricca e tanto piu’ complicata che paragonarlo a cio’ che c’e’ in giro adesso e’ semplicemente fuori luogo (neanche il nuovo Windows home server gli si avvicina lontanamente).

2) Lo scenario dipinto da overkill e’ molto piu’ verosimile di quanto sembri: la gente spesso e volentieri NON VUOLE stare li a personalizzarsi mezzo mondo. D’altronde se gli piacesse smanettare su un pc si comprerebbero un pc e non un media center no?

3) Spesso certe scelte sono fatte prima di tutto dai cosiddetti integrators, cioe’ quelle ditte che investono (poco) per comprare dell’hardware, metterci su il software, e rivendere il tutto gia’ funzionante. E’ un ecosistema (tra rivenditori, installatori, supporto) molto florido e secondo me sarebbe importantissimo per gli sviluppatori di linux MCE fare qualcosa in quel senso, come contattarne qualcuno o meglio prendersi una piattaforma di riferimento che la gente sappia possa comprare in caso volesse far girare senza problemi il software.

4) A proposito di integrazione, qualcuno ha provato FrontRow? Perche’ mentre qui si parla la apple sta pwnando in giustezza un po’ tutti vendendo a 500 dollari delle macchinette piculine piculine, molto belline a vedersi e con MCE e telecomando gia’ integrati!

A questo punto mi verrebbe da aggiungere al commento di overkill “se vuoi qualcosa che lo metti, e funziona, e sei disposto a pagare per averlo, e non hai gia’ l’hardware, allora comprati un macmini”


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: