jump to navigation

Come rilevare la temperatura della CPU, la velocità della ventola e il voltaggio (lm-sensors) luglio 1, 2007

Posted by linuxiano in Linux, terminale, Utility.
trackback

In questa guida vedremo come monitorare la temperatura della CPU, la velocità delle ventole e il voltaggio tramite lm-sensors.

sudo apt-get install lm-sensors

Crea un file chiamato mkdev.sh, e incollaci dentro quanto segue

#!/bin/bash

# Qui puoi impostare alcune scelte predefinite

# Il numero di dispositivi da creare (massimo: 256)
NUMBER=32

# Il proprietario e il gruppo dei dispositivi
OUSER=root
OGROUP=root
# Il modo dei dispositivi
MODE=600

# Questo script non necessita di essere eseguito se e' usato devfs
if [ -r /proc/mounts ] ; then
if grep -q "/dev devfs" /proc/mounts ; then
echo "Non e' necessario avviare questo script visto che il tuo sistema usa devfs."
exit;
fi
fi

i=0;

while [ $i -lt $NUMBER ] ; do
echo /dev/i2c-$i
mknod -m $MODE /dev/i2c-$i c 89 $i || exit
chown "$OUSER:$OGROUP" /dev/i2c-$i || exit
i=$[$i + 1]
done
#end of file

Rendi questo file eseguibile, quindi avvialo

sudo chmod +x mkdev.sh
sudo ./mkdev.sh

Adesso rileva i sensori, e rispondi “y” a tutte le domande.

sudo sensors-detect

Per caricare manualmente i moduli, digita

sudo /etc/init.d/module-init-tools

Carica i moduli nel kernel con

sudo sensors -s

E controlla l’output

sudo sensors

fonte:ubuntuguide

Commenti»

1. paolino - luglio 1, 2007

grazie, davvero utile😉

2. Top Posts « WordPress.com - luglio 2, 2007

[…] Come rilevare la temperatura della CPU, la velocità della ventola e il voltaggio (lm-sensors) In questa guida vedremo come monitorare la temperatura della CPU, la velocità delle ventole e il voltaggio tramite […] […]

3. matty - luglio 2, 2007

tutto sembra ok, ma quando eseguo:

$ sudo sensors
No sensors found!
Make sure you loaded all the kernel drivers you need.
Try sensors-detect to find out which these are.

come mai?

4. linuxiano - luglio 2, 2007

dopo:

sudo sensors-detect

hai dato:

sudo /etc/init.d/module-init-tools ??????

poi:

sudo sensors -s

infine:

sensors

5. Colossus - luglio 9, 2007

Qui una guida più aggiornata senza lo script di cui sopra:
http://lostbob.wordpress.com/tag/linux/ubuntu/

6. maik13 - luglio 9, 2007

Funziona, grazie, mille, anche perchè è da un po di tempo che la mia cpu bolle sotto il dissipatore…Grazie!

7. JoP - ottobre 22, 2007

grazie per le istruzioni! comunque dopo aver effettuato questa procedura, esiste un programma chiamato xsensors presente nei repository, che va in modalità grafica, e magari permette di monitorare il sistema più comodamente…

8. tinos - marzo 23, 2008

grazie erano 3 mesi che tentavo di capire come fare, comunque io ho eseguito la procedura da quì in giù:
sudo sensors-detect

alla fine c’è l’ho fatta , grazie 10000000000.
ciao

9. Andrea - agosto 16, 2008

Ciao, ho provato e funziona ma se uso il comando semplice acpi -t mi restituisce dei valori diversi di 3/4 gradi…quindi…quale dei metodi è quello più giusto?


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: