jump to navigation

Mount automatico al boot di un dispositivo marzo 21, 2007

Posted by linuxiano in Linux, Note su Linux.
trackback

Abbiamo aggiunto un disco e vorremmo che il sistema lo carichi come parte del filesystem al boot.

Supponiamo di aver inserito un disco secondario nel sistema e vorremmo che il calcolatore lo carichi automaticamente all avvio.
Il disco ha due partizioni hdb0 e hdb1. Le partizioni sono formattate in ext2.

I filesystem montati allavvio da un sistema unix/linux dipendono dal file /etc/fstab.

Le righe di questo file hanno il seguente formato:

nome-dispositivo directory-di-mount-del-contenuto tipo-di-filesystem tipo-di-mount,modalità-di-accesso backup-dump verifica-disco

nel nostro caso abbiamo un /etc/fstab di questo tipo:

/dev/hdb0 /mnt/disco1part0 ext2 defaults 1 2
/dev/hdb1 /mnt/disco1part1 ext2 defaults 1 3

defaults indica di utilizzare le opzioni standard di mount (scelta consigliata)
Il penultimo 1 (1=True 0=False) indica che il programma dump prenderà in considerazione questa partizione per un eventuale backup.
L ultimo 2 oppure 3 (0=False) indica l ordine nel quale il programma di controllo del file system fsck controllerà le partizioni.

Commenti»

No comments yet — be the first.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: